dom11232014

Back News

Attualità

Social card estesa agli immigrati? Nessuna novità, è così da un anno

Ha diritto ai 40 euro al mese, a parità con gli italiani, chi ha un permesso per lungosoggiornanti. Un emendamento del governo alla legge di stabilità fa però ingiustamente gridare a Lega Nord e Forza Italia:  "Regalo agli extracomunitari"

Il Papa: "I migranti aiutano i Paesi che li accolgono"

Francesco: "Benefici anche per i Paesi d'Origine. Possono diventare partner nella costruzione di un’identità più ricca"

Immigrati. Marino: "Mio approccio vicino al Papa non a Salvini"

Il sindaco di Roma: "Dobbiamo avere piu' mezzi dal ministero dell'Interno"

Moschea a Milano, 10 mila € l'anno per il terreno. "Regalo ai terroristi"

In attesa del bando, il Comune fissa  i canoni di locazione delle 3 aree deve sorgeranno i nuovi luoghi di culto. Riqualificarle costerà molto di più. Lega e centrodestra attaccano

"A Tor Sapienza è uscita la rabbia, violenza e razzismo non devono vincere"

Parlano gli operatori del centro di accoglienza. "Minori terrorizzati durante gli attacchi, cercavano di spegnere le bombe-carta e di barricarsi dentro"

Obama lancia la sua riforma dell'immigrazione, c'è una maxi sanatoria

Stasera il presidente americano illustrerà i decreti con cui vuole scavalcare il Congresso. Permesso di soggiorno per 4 milioni di persone

Chaouki (Pd): "Commissione inchiesta Cie risposta a domanda legalità"

"Un passo importante per la tutela della dignità di tutti"

Alfano: "Avamposti Ue in Africa per domande asilo"

"In Africa primo screening per l'accoglimento o meno delle richieste dei richiedenti asilo"

Roma, 19 novembre 2014 - Il nuovo obiettivo del nostro Paese, dopo aver coinvolto direttamente l'Europa nella sorveglianza delle coste con l'operazione Triton, e' quello di creare "avamposti dell'Ue, affiancati da organizzazioni umanitarie, direttamente in Africa per far si' che li' avvenga il primo screening per l'accoglimento o meno delle richieste dei richiedenti asilo".

Lo ha affermato stamane il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, parlando al comitato parlamentare Schengen in audizione.

Il responsabile del Viminale ha spiegato che l'obiettivo di queste Commissioni avanzate e' quello di "puntare cosi' ad una equa distribuzione dei migranti tra i diversi Paesi europei. Oggi - ha poi detto Alfano - sono solo cinque o sei le nazioni europee che si caricano dell'intera vicenda dell'immigrazione". Questa proposta, se accettata, "sottrarrebbe anche i migranti alle traversate gestite da quella che si puo' definire la piu' macabra agenzia di viaggi nel mondo che costringe a pagare, spesso, anche con la vita".
 

Centri di espulsione e di accoglienza. La Camera crea una commissione d' inchiesta

Indagherà per un anno sulle condizioni all'interno di Cie, Cda e Cara e sulla loro gestione. Marazziti (Pi): "Restituiamo dignità ai migranti". Salvini (Lega): "Ridicoli"