Brunetta (Forza italia): se passa Ius soli proporremo referendum abrogativo - Il portale dell'immigrazione e degli immigrati in Italia - Stranieri in Italia

Attualità
Roma, 22 agosto 2017 - Sullo Ius soli “invito provocatoriamente Gentiloni ad andare avanti, si farà del male, sarà l’ultimo atto masochistico della sinistra”. Così Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, in un’intervista a “Il Mattino”. “È incomprensibile come in un’Europa sotto attacco del fondamentalismo islamico si tiri in ballo la questione dell’allargamento della cittadinanza, in un Paese peraltro che già adesso, con le attuali leggi, la concede a quasi 200mila persone ogni anno. Noi riteniamo che occorra riequilibrare l’accoglienza, anche tenendo conto della parole del Papa: Francesco ha detto che va esercitata in maniera compatibile con le risorse del Paese”, aggiunge. “In ogni caso, semmai passasse questa legge, proporremo immediatamente un referendum abrogativo e ne faremo la chiave della prossima campagna elettorale”, spiega Brunetta.