Campania, De Luca: 'Pd assente sul tema sicurezza e immigrazione' - Il portale dell'immigrazione e degli immigrati in Italia - Stranieri in Italia

Attualità
Roma, 13 settembre 2018 - Il presidente della regione Campania, Vincenzo De Luca, a margine di una conferenza stampa a Salerno dedicata al tema degli investimenti in opere pubbliche, ha toccato i temi della sicurezza e dell’immigrazione, lanciando anche un monito al suo partito: il Partito Democratico. “Sul tema sicurezza il Pd non è in ritardo ma è in totale assenza. – ammonisce il presidente – Oggi i due bisogni fondamentali dei cittadini sono il lavoro e la sicurezza. Su quest’ultimo, a cominciare dal Pd non c’è nulla, nemmeno una proposta”. Sulla delicata questione migranti, De Luca, apre si all’accoglienza, ma si dice pronto anche a combattere i fenomeni di illegalità: “Sicurezza significa non solo migranti. Anche se, su questo tema, bisogna capire che ci sono due facce: quella dell’accoglienza e della solidarietà che è irrinunciabile. Noi tutti abbiamo il dovere civile di accogliere. Ma ci sono altri aspetti del problema di cui non si parla ma che invece andrebbe fatto. Ci sono altre questioni non tollerabili come: l’accattonaggio molesto di fronte ad ogni supermercato, alle farmacie, ai centri commerciali. Per non parlare poi dello spaccio di droga degli extracomunitari, della prostituzione e della occupazione militare alcune zone del nostro territorio a cominciare da quello Domizio. Ci sono atteggiamenti violenti che vanno combattuti. Questi problemi fanno parte della verità e va detta”.

Advertisement