Gori: sull'immigrazione regione Lombardia lascia soli sindaci per scelta - Il portale dell'immigrazione e degli immigrati in Italia - Stranieri in Italia
13
Gio, Dicembre

Attualità
Milano, 27 febbraio 2018 - La regione Lombardia nel corso di questi anni “ha lasciato soli i sindaci” sul tema dell’immigrazione: lo ha detto Giorgio Gori, candidato alla presidenza del centro sinistra, nel corso del confronto tra candidati all’università Iulm di Milano. “Nel corso di questi anni come sindaco di Bergamo non ho mai ricevuto una telefonata da Milano per avere supporto e collaborazione nei momenti molto difficili per noi, prefetture e terzo settore, siamo stati lasciati allo sbando, era una scelta, tanto più c’era emergenza c’era allarme per la gente e c’erano argomenti di raccolta di voti – ha detto Gori – si può fare molto per la regia delle politiche di accoglienza, meno del 40% dei comuni accoglie e questo spiega l’affanno di chi lo fa”. .