Mahmood vince il festival di Sanremo, polemiche (inutili) a non finire - Il portale dell'immigrazione e degli immigrati in Italia - Stranieri in Italia
15
Ven, Febbraio

Attualità
Sanremo, 11 febbraio 2019 - Mahmood “è un italiano, non credo che il trattino sia appropriato in questo caso. È un ragazzo italiano, un signore italiano”. Così Claudio Baglioni, direttore artistico del Festival di Sanremo, ha commentato la vittoria di Mahmood alla domanda di cosa pensi della vittoria di un artista italo-egiziano. Con il brano “Soldi” Mahmood ha vinto la 69esima edizione del Festival di Sanremo. Ventisette anni, madre italiana e padre egiziano, Alessandro Mahmoud – in arte Mahmood – è arrivato all’Ariston dopo aver vinto – insieme a Einar – l’ultima edizione di Sanremo Giovani, lo scorso dicembre. E alle polemiche tra Baglioni e Salvini sui migranti, il vincitore dice: “Sono un ragazzo italiano, nato e cresciuto a Milano. Nel mio brano ho messo una frase araba che era un mio ricordo. Ma sono italiano al 100%”. Mahmood rappresenterà l’Italia all’Eurovision a Tel Aviv a maggio. Il brano di Mahmood racconta la storia della sua vita, e il difficile rapporto con il padre, che l’ha abbandonato.