Serracchiani: integrazione degli immigrati musulmani va affrontata con energia - Il portale dell'immigrazione e degli immigrati in Italia - Stranieri in Italia

Attualità
Trieste, 4 aprile 2017 - "Il problema dell'integrazione di una parte degli immigrati musulmani va affrontato presto e con energia, se non vogliamo che anche in Italia crescano seconde generazioni sbandate e senza identita'". Lo ha affermato la presidente del Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani, commentando il caso della 14enne del Bangladesh rasata dalla madre per essersi opposta all'imposizione del velo.

Per Serracchiani "e' sconvolgente che una madre possa aver inflitto una simile umiliazione alla propria figlia, perché non c'e' religione o credenza che giustifichi alcuna forma di violenza, fisica o psicologica, dentro o fuori la famiglia. Questo episodio viene purtroppo dopo altri che hanno visto come vittime donne musulmane".

"Deve essere chiaro a tutti - ha indicato Serracchiani - che vivere in Italia significa rispettare non solo leggi ma anche consuetudini di tolleranza e rispetto: le donne e i bambini non si toccano. Le istituzioni e i presidi educativi sono chiamati a vigilare ma - ha concluso - chiediamo lo stesso impegno alle comunita' degli immigrati".
Paste a VALID AdSense code in Ads Elite Plugin options before activating it.