mer10012014

Back Leggi >> Bandi >> A Roma e Bologna, corsi gratuiti per migranti

A Roma e Bologna, corsi gratuiti per migranti

Al via a febbraio lezioni d’italiano per le donne straniere e due percorsi di formazione professionale nel settore dell’immigrazione e della multiculturalità

Roma – 24 gennaio 2008 - Il 4 febbraio 2008 a Bologna inizia il corso di italiano per donne immigrate. Si tratta di un’iniziativa dell’associazione Ya Basta!, che permetterà alle straniere di imparare gratuitamente la lingua, in modo da rendere più facile il loro inserimento sociale e lavorativo.

Il corso si svolgerà ogni lunedì e mercoledì dalle 9.30 alle 11.30 fino alla fine di maggio. Sarà tenuto da due insegnanti volontarie con esperienza nell’insegnamento dell’italiano per stranieri. Inizialmente è previsto un unico livello, che cercherà di tenere conto del livello di conoscenza di tutti le partecipanti.

Le iscrizioni sono sempre aperte a tutte le donne, con o senza permesso di soggiorno. I corsi si tengono in Via Casarini 17/4, Bologna (navetta A e B, bus 35). Per informazioni: tel. 051/6493234; e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Sono invece già attivi i corsi d’italiano serali indirizzati a tutti, indipendentemente dal sesso. Si svolgono il martedì e il giovedì, dalle 19 alle 21, prevedono due livelli, e anche in questo caso ci si può iscrivere gratuitamente in ogni momento. “Ci siamo resi conto – spiegano da Ya Basta - che le donne immigrate trovano difficoltà a frequentare i corsi serali, sia a causa dell’orario, sia perché non tutte sono abituate (in particolare le musulmane) a condividere questa esperienza con gli uomini”.

Per gli immigrati inoccupati del Lazio invece stanno per iniziare due corsi di formazione professionale gratuiti. Uno per ‘Operatore di integrazione sociale e lavorativa multietnico e multiculturale’ e l’altro per ‘Imprenditrici immigrate di impresa sociale per la impiegabilità femminile etnica’. Sono entrambi sovvenzionati dal Fondo sociale europeo e dalla Regione Lazio.

v Sono previste 400 ore di formazione in aula (che si terranno in via Marcantonio Colonna, 21, e 100 ore di stage in un’azienda locale. I percorsi formativi si concluderanno con il rilascio di un attestato di qualifica professionale valido a livello nazionale.

Per partecipare sono previste delle selezioni, alle quali è necessario candidarsi entro il 13 febbraio 2008. Saranno ammesse al massimo 22 persone per ogni corso (20 allievi + 2 uditori). Per informazioni e chiarimenti rivolgersi a: Consorzio Sol.Co – Settore Formazione – D.ssa Vittoria De Francesco – tel. 06/490821; fax 06/491623; e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ;
www.solcoroma.net.

A.I.