ven08012014

Back L'esperto risponde >> l'esperto risponde >> Come si calcola il reddito per il ricongiungimento?

Come si calcola il reddito per il ricongiungimento?

Buongiorno, vorrei sapere qual è il reddito necessario per far venire un familiare in Italia con il ricongiungimento 21 novembre 2008 - Dal 5 novembre scorso sono in vigore le nuove regole sul ricongiungimento familiare introdotte dal Decreto legislativo n. 160 del 3 ottobre 2008.
Il nuovo decreto apporta delle modifiche riguardo i familiari da ricongiungere, gli accertamenti sulla parentela, l’obbligo di stipulare polizze sanitarie per i genitori ultra65enni e il reddito
Ecco le novità che riguardano il reddito

Il nuovo decreto stabilisce che il cittadino straniero regolarmente soggiornante in Italia per poter ricongiungersi con i propri familiari deve possedere “un reddito minimo annuo, derivante da fonti lecite, non inferiore all’importo annuo dell’assegno sociale (5.142,67 euro), aumentato della metà dell’importo dell’assegno (2.571,33 euro), per ogni familiare da ricongiungere”.

Alcuni esempi:

a)Ricongiungimento con la moglie
Il cittadino straniero residente in Italia deve dimostrare di avere un reddito pari all’assegno sociale cioè  5.142,67 + 2.571,33 euro per la moglie. In totale dovrà, quindi, avere un reddito pari a 7.714 euro all’anno.

b) Ricongiungimento con la moglie e un figlio:
Il cittadino straniero residente in Italia deve dimostrare di avere un reddito pari a 5.142,67 + 2.571,33 euro (per la moglie) + 2.571,33 (per il figlio). In totale dovrà avere 10.285,34 euro all’anno.

c) Ricongiungimento con la moglie e due figli:
Il cittadino straniero residente in Italia deve dimostrare di avere un reddito pari a 5.142,67 + 2.571,33 (per la moglie) + 2.571,33 (per il primo figlio) + 2.571,33 (per il secondo figlio). In totale deve avere 12.856,67 euro

d) Ricongiungimento con la moglie e tre figli:
Il cittadino straniero residente in Italia deve dimostrare di avere un reddito pari a 5.142,67 + 2.571,33 (per la moglie) + 2.571,33 (per il primo figlio) + 2.571,33 (per il secondo figlio) + 2.571,33 (per il terzo figlio). In totale dovrà possedere un reddito pari a 15.427,99 euro all’anno.

Queste regole non valgono in due casi:
1) nel caso in cui il ricongiungimento riguarda due o più figli di età inferiore a quattordici anni.
2) nel caso in cui il ricongiungimento per due o più familiari viene richiesto dai titolari dello status di protezione sussidiaria.
In questi casi è sempre richiesto un reddito non inferiore al doppio dell’importo annuo dell’assegno sociale (cioè 10.285,34 euro all’anno).
Un esempio
Se il richiedente ha tre figli di età inferiore a 14 anni e uno maggiore di  14 questo è il reddito che deve dimostrare: 10.285,34 (per i tre figli minori) + 2.571,33 (per il figlio che ha più di 14 anni).


Avv. Teresa Olivadese