dom12212014

Back Moduli >> Ricongiungimento familiare

Ricongiungimento familiare

Modello S Fac-simile domanda ricongiungimento familiare

Il cittadino straniero, titolare del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o di un permesso di soggiorno con durata non inferiore a un anno rilasciato per lavoro subordinato, autonomo, per asilo, per studio, motivi religiosi, motivi familiari e per protezione sussidiaria, può richiedere di essere raggiunto in Italia dai parenti più stretti, secondo il principio della salvaguardia dell'unità familiare.


I familiari per i quali è previsto sono: il coniuge; i figli minori (anche del coniuge o nati fuori del matrimonio) di genitori non coniugati ovvero legalmente separati, a condizione che l'altro genitore, qualora esistente, abbia dato il suo consenso; i figli maggiorenni a carico, ove non possano provvedere al proprio sostentamento a causa dello stato di salute che comporti l’impossibilità permanente a farsi carico delle proprie esigenze primarie; i genitori a carico che non dispongano di un adeguato sostegno familiare nel Paese di origine o di provenienza.


Dal 10 aprile scorso, la domanda di ricongiungimento familiare va presentata esclusivamente on line, utilizzando l'apposita procedura informatizzata disponibile sul sito del Ministero dell'Interno.
Pubblichiamo il fac-simile del Modello S e le relative istruzioni per la compilazione on line.

Modello S2 Dichiarazione attualità rapporto lavoro subordinato per ricongiungimento familiare

Di seguito il modello S2, con il quale il datore di lavoro dichiara l'attualità del rapporto di lavoro nel caso in cui il richiedente il ricongiungimento familiare sia lavoratore subordinato.

Modello T2 Dichiarazione consenso del proprietario per alloggio congiunti

Pubblichiamo di seguito il modello  T2 da utilizzare nel caso in cui il richiedente non abbia titolo a detenere l'immobile e si renda necessario acquisire agli atti dello Sportello la dichiarazione di consenso resa dal proprietario dell'immobile ad ospitare i congiunti del richiedente stesso.

Modelli S1 e T1 Dichiarazione consenso del proprietario per alloggio figli minori

Pubblichiamo di seguito i modelli S1 (ricongiungimento familiare) e T1 (familiare al seguito) da utilizzare nel caso in cui il richiedente non abbia titolo a detenere l'immobile rendendosi pertanto necessario acquisire agli atti dello Sportello la dichiarazione di consenso ad ospitare i figli minori del richiedente resa dal proprietario dell'immobile stesso.

Modello T Familiare al seguito per cittadini non presenti sul territorio nazionale

Di seguito il modello T e le relative istruzioni di compilazione per la richiesta di nulla osta dei familiari al seguito (art. 29, co. 4 T.U. Immigrazione).